È ormai da un po’ di tempo che se ne sente parlare in giro, ma ne sappiamo davvero abbastanza su tutti i benefici dell’olio di semi di canapa? È davvero così straordinario come dicono, serve davvero a curare problemi di pelle e di salute?

In questo articolo andremo a scomporre tutti i benefici che si possono trarre dall’olio di semi di canapa per capire quanto utile possa essere nella vita di tutti i giorni e per cosa possiamo effettivamente utilizzarlo.

Ma in primis cerchiamo di capire cos’è e da dove deriva quest’olio da molti ritenuto miracoloso.

Che Cos’è l’Olio di Semi di Canapa

Che Cos'è l'Olio di Semi di Canapa

L’olio di semi di canapa si ricava appunto, come dice la parola stessa, dalla pressatura a freddo dei semi della canapa, che non va confuso con l’olio di cannabis, infatti, per quanto le piante possano sembrare simili, sono due oli completamente diversi.

L’olio di semi di canapa non contiene THC ne tanto meno potrebbe essere utilizzato come antidepressivo come invece lo è (in molti stati) l’olio di cannabis, proprio perché quest’ultimo contiene la parte psicoattiva tipica dei cannabinoidi. Invece, l’olio di semi di canapa è ricco di acidi grassi di origine vegetale che il nostro corpo non produce naturalmente, quindi vanno introdotti tramite la dieta, come gli omega-3 e omega-6.

Proprietà della Canapa

Inizialmente la pianta della canapa veniva utilizzata dagli sciamani indiani per curare i loro pazienti, era uso comune di quei tempi somministrare bevande a base di foglie di canapa o addirittura masticare le stesse foglie. Questo proprio per i suoi effetti benefici antidolorifici e rilassanti, ma di questo ne parleremo in maniera più approfondita in seguito.

Successivamente, con l’avvento della cultura hippie la canapa iniziò ad assumere altre forme di utilizzo, non proprio terapeutiche, ma piuttosto inebrianti. Dato quindi il forte aumento di tossicodipendenza da cannabis, questa pianta dalle mille proprietà venne dichiarata illegale, in tutte le sue forme.

Fù possibile, solo in tempi molto più recenti, ritornare a coltivare la canapa per la produzione di fibre, e quindi materiali tessili, infatti un’atra delle proprietà della canapa è appunto il resistente materiale tessile che se ne può ricavare.

Quindi, ricapitolando, oltre alla ricchezza di acidi grassi contenuta nei semi di questa pianta, anche la pianta stessa è molto utile. Non solo per il settore tessile. Oggigiorno con la legalizzazione della coltivazione della canapa, e con nuove tecnologie di lavorazione dei materiali, ci si può ricavare carta, plastica, vernici e addirittura combustibili.

Ora entriamo un po più nel dettaglio e andiamo a vedere quali sono gli effetti benefeci dell’olio di semi di canapa, sulla pelle e sul corpo in generale.

Effetti Benefici dell’Olio di Semi di Canapa

Come abbiamo accennato in precedenza gli effetti benefici dell’olio di semi di canapa sono davvero tantissimi. Questi piccoli semini sono pieni zeppi di nutrienti naturali come omega3 e omega6, calcio, ferro, magnesio, fosforo e numerose vitamine tra cui A, E, B1, B2, PP, C.

Inoltre contengono elevate quantità di proteine nobili, ovvero quelle proteine che contengono tutti gli amminoacidi essenziali per il corretto funzionamento del corpo umano.

Tra i suoi mille benefeci l’olio di semi di canapa vanta proprietà antinfiammatorie, benessere cardiovascolare, ed è fortemente utilizzato nella cosmesi naturale per mantenere una pelle sana.

Controindicazione Olio di Semi di Canapa

Se si fa un po’ di ricerca online si noterà sin da subito quanto poco si conosca sugli effetti collaterali nell’utilizzo di olio di semi di canapa. Bene, sapete perché? Perché essendo un olio naturale ne ha pochissimi se non nessun. Un’altro bonus point a questa fantastica pianta.

Le controindicazione riscontrate, per chi ne facesse un’uso regolare, è quella di una minima presenza di Thc nel sangue. Quindi a meno che voi non siate sottoposti a verifiche costanti antidoping potete tranquillamente assumere olio di semi di canapa. In più bisogna ricordare che quest’olio è un’anti coagulante naturale, quindi andrebbe sicuramente consultato un medico prima di assumerne, nel caso si soffra di malattie cardiache.

A Cosa Serve l’Olio di Semi di Canapa

I benefici derivanti dall’utilizzo di olio di semi di canapa sono svariati. Ma cerchiamo di capire come viene utilizzato quest’olio nella vita quotidiana.

Di sotto sono elencati alcuni degli usi più comuni dell’olio di semi di canapa.

A Cosa Serve l'Olio di Semi di Canapa
  • Antidolorifico & Antinfiammatorio

Ebbene si, tra i tanti benefici dell’olio di semi di canapa c’è anche quello di essere un potente antidolorifico e antinfiammatorio. Questo perché il principio attivo contenuto nell’olio, ovvero il cannabidiolo, agisce interagendo con il sistema endocannabinoide presente nel nostro organismo. Queste interazione ‘stuzzicano’ ricettori come quello della serotonina. Ed ecco perché il suo potere antidolorifico e antinfiammatorio.

Non vogliamo addentrarci troppo in un’argomento abbastanza scientifico, ma se voleste fare degli approfondimenti al riguardo vi rimandiamo ad una lettura esaustiva su Wikipedia.

  • Dieta Sana

L’olio di semi di canapa può essere assunto per via orale aggiunto ai pasti, alle zuppe o per condire insalate. Insomma potete ingerirlo come più vi piace. Aggiungendo questa piccola perla alla vostra dieta quotidiana apporterete una massiccia dose di Omega 3 e 6, calcio, ferro, magnesio e fosforo. Si potrebbe quasi definire un’integratore alimentare.

  • Cura dei Capelli

Per quanto riguarda i capelli, la cannabis apporta idratazione e lucentezza. Inoltre, ricostruisce i capelli danneggiati, donando elasticità e morbidezza grazie alla vitamina E che contiene. Nutre il cuoio capelluto, azione dovuta all’acido gamma linolenico, presente in quest’olio, che aiuta a mantenere la chioma priva di forfora pur rimanendo idratata. L’olio di semi di canapa contiene degli acidi grassi essenziali per la ricrescita del capello, è dimostrato che l’utilizzo di questo olio, puro sulla cute per un’effetto d’urto, o aggiunto allo shampoo donerà ai capelli una salute tutta da invidiare.

  • Eczema

Ebbene si, l’olio di semi di canapa può essere impiegato per la cura di malattie della pelle, come eczema e psoriasi. Si pensa infatti, che la pelle possa avere un collegamento diretto con il nostro sistema endocannabinoide, di cui abbiamo già parlato sopra. Alcune ricerche, inoltre, hanno dimostrato che i cannabinoidi non psicoattivi, come l’olio di semi di canapa, ingerito, possa ridurre se non inibire completamente la produzione di cheratinociti, un composto spesso associato alle malattie della pelle.

Curare la Pelle con l’Olio di Semi di Canapa

Come detto in precedenza, l’olio di semi canapa è pieno di sostanze preziose al nostro organismo. Tra tutti gli oli vegetali presenti in natura, è quello che contiene la più alta concentrazione di acidi grassi essenziali. Questi acidi, fondamentali per la salute della pelle, lo rendono un olio dalle proprietà antiossidanti.

Non ci meravigliamo dunque che questo olio sia usato nella cosmesi come un’elisir di salute della pelle. Infatti è in grado di ripristinare la barriera lipidica cutanea.

Di seguito vedremo più nel dettaglio come lo utilizza la cosmesi moderna.

benefici olio di semi di canapa

Rughe & Contorno Occhi

L’olio di semi di canapa possiede fantastiche proprietà anti-ossidanti e anti-aging, non c’è da stupirsi venga utilizzato nei migliori prodotti di cosmesi a base naturale.

Una delle sue mille proprietà è appunto quella di essere un ottimo alleato contro le rughe, infatti oltre a idratare e lenire la pelle, l’olio di canapa ha proprietà antietà. È un’ottimo alleato per contrastare linee sottili e rughe, prevenendo lo sviluppo dei segni dell’invecchiamento.

L’acido linoleico e gli acidi oleici presenti nell’olio di canapa non possono essere prodotti dall’organismo in modo naturale, ma possono svolgere un ruolo cruciale nella salute della pelle e nell’anti-invecchiamento, quindi sono importanti nutrienti da aggiungere alla dieta o da ricercare nei prodotti di bellezza.

ATTENZIONE:

L’olio di semi di canapa deve essere di altissima qualità affinché se ne possano percepire gli effetti benefici.

Vogliamo condividere con i nostri lettori quelli che pensiamo siano alcuni dei migliori prodotti per la cura della pelle a base di olio di semi di canapa!

VALUXXO SIERO VISO UOMO RASSODANTE

Il primo prodotto a base di olio di semi di canapa di cui vogliamo parlarvi è il siero viso uomo rassodante della linea VALUXXO HEMP SKINCARE. Grazie alla sua naturale composizione e alla miscela di principi attivi naturali, questo siero è una bomba di benessere per il viso. Ha una consistenza leggera, quasi trasparente di facile assorbimento, per non appesantire il viso degli uomini. Un Siero per il viso progettato per combatte i primi segni dell’invecchiamento e la perdita di luminosità con azione ultra rassodante per la pelle del viso. 

La produzione del siero è avvenuta grazie alle ultime tecnologie all’avanguardia in campo cosmetico, come la spremitura a freddo di tutti gli oli. La differenza tra prodotti da banco e prodotti di alta qualità biologici si nasconde dietro la percentuale di principio attivo del singolo ingrediente. Infatti questo siero è stato interamente progettato da biologi specializzati in ingredienti naturali, tant’è che il 99,7% degli ingredienti contenuti nel siero sono di origine naturale e provenienti da agricolture biologiche.

Questo siero vanta tra i suoi ingredienti principali l’Acido Ialuronico il protagonista assoluto quando si parla di riduzione delle rughe, rassodare e migliore la grana della pelle. In combinazione con l’Acido Ialuronico ritroviamo un’altro protagonista del benessere ovvero Olio di Semi di Canapa affiancato da Aloe Vera, Olio di Jojoba, Olio di Oliva e Emulium Mellifera vincitrice del premio per l’innovazione cosmetica del 2014.

Tutti i prodotti VALUXXO HEMP SKINCARE sono privi di parabeni, oli minerali, siliconi, petrolato, S.L.S, glicole propilenico, coloranti e profumi sintetici, PEG e carbomeri. Tutti ingredienti potenzialmente dannosi per la pelle e che potrebbero arrecare danni e allergie.

Come usarlo? Applicare il siero direttamente sul viso deterso, e massaggiare delicatamente con movimenti che partono dal collo verso la fronte. Applicarlo due volte al giorno per vedere risultati visibili sin da subito.

VALUXXO CREMA CONTORNO OCCHI UOMO RIVITALIZZANTE

Il secondo prodotto del quale vogliamo parlarvi è la crema contorno occhi rivitalizzante sempre della linea VALUXXO HEMP SKINCARE. Questa crema, al contrario del siero che è più leggero, ha una consistenza più cremosa e densa, questo perché l’area del contorno occhi è una delle zone del viso più delicate e in quanto tale va protetta da tutti gli agenti inquinanti ai quali si è esposti quotidianamente.

Anche in questo caso tutti gli ingredienti provengono da agricolture biologiche. Infatti tutti i prodotti VALUXXO includono solo materie prime lavorate utilizzando metodi tecnologicamente all’avanguardia, ma rigorosamente naturali e rispettosi dell’ambiente. Partendo dal packaging in vetro interamente riciclabile.

Una crema per il contorno occhi efficace su rughe, borse e occhiaie, stanchezza, disidratazione e perdita di tono. La naturalezza in una boccetta. Una crema dalla fragranza totalmente naturale senza l’aggiunta di nessuna profumazione, proprio per conservarne tutta la bontà senza intaccarla con agenti chimici. Una priorità assoluta per VALUXXO.

Anche in questo caso il 99,7% degli ingredienti è naturale e pieno di principi attivi utili al benessere della pelle, tra cui ritroviamo Aloe Vera, Acido Ialuronico, Olio di Jojoba, l’olio di semi di canapa per rinforza la pelle con acidi grassi essenziali. Oltre questa bontà di naturalezza, vediamo entrare in campo anche il Burro di Karitè e l’Olio di Squalano (considerato da molti un vero e proprio elisir di bellezza).

Come usarla? Mettere una noce di prodotto sotto ogni occhio e tamburellare delicatamente con il polpastrello dell’anulare intorno tutta l’area. Applicarla mattina e sera per ottenere la massima efficacia.

Se vorresti saperne un pò di più sulla crema contorno occhi e su come utilizzarla ti rimandiamo al nostro articolo: i benefici della crema contorno occhi

Le Nostre Conclusioni

Bene siamo giunti al termine di questa full immersion sui benefici dell’olio di semi di canapa. Abbiamo scavato un pò nelle radici storiche di questa straordinaria pianta, e siamo davvero grati sia stata dichiarata nuovamente legale da coltivare. Insomma siamo onesti sarebbe stato uno spreco di bontà per il benessere del nostro corpo, interamente ed esternamente.

Se sei interessato a prenderti cura del tuo corpo per navigare in un mare di benessere ti suggeriamo di leggere anche:

LA SKINCARE ROUTINE PER UOMO PER UNA PELLE SANA E GIOVANE

Cosmesi Uomo Shop

RICEVI SCONTI, NOVITA' ED ESCLUSIVE. ENTRA NEL MONDO VALUXXO

GRAZIE MILLE! ADESSO PUOI UTILIZZARE IL CODICE 85YGKD4D PER ACQUISTARE I TUOI PRODOTTI VALUXXO.

Pin It on Pinterest

Share This
× Serve aiuto?